ita | eng

immagine news
mercoledì 19 ottobre 2016 - ore: 10.30
Aula P9 - Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale - Abazia di S. Lorenzo - Aversa (CE)

Confronti
"Federico Zanfi (Politecnico di Milano), Filippo De Pieri (Politecnico di Torino) e Gaia Caramellino (Politecnico di Milano) - I ceti medi e l'abitare. Un percorso di ricerca "

a cura di:
Chiara Ingrosso, Luca Molinari

La mattinata di studi del 19 ottobre è dedicata ad approfondire il tema dell’abitare nel secondo dopo guerra in Italia, ma anche in Europa e in America, con particolare riguardo all'edilizia residenziale privata dei ceti medi.
Federico Zanfi (Politecnico di Milano), Filippo De Pieri (Politecnico di Torino) e Gaia Caramellino (Politecnico di Milano) illustreranno le loro ricerche focalizzate soprattutto tra Torino e Milano, presentando i loro recenti volumi: “Storie di case” (Donzelli, 2013), “Post-War Middle-Class housing: modells, constuction and change” (Ed. Peter Lang, 2015),
 “Esplorazioni nella città dei ceti mesi. Torino 1945 -1980” (Lettera Ventidue, 2015).

L'obiettivo è quello di aprire un dibattito che metta a confronto gli studi condotti in ambito nazionale ed internazionale con le ricerche svolte a livello locale, anche mediante l'intervento di docenti del nostro dipartimento. Complessivamente, si vuole provare ad approfondire un periodo storico (l'immediata ricostruzione e il boom economico) che di fatto è coinciso con la crescita esponenziale della maggior parte delle città italiane e cui appartengono numerose architetture che meritano di essere valorizzate.